Restorative Yoga – Be Yoga Studio

Restorative Yoga

Restorative Yoga

PROSSIME LEZIONI

SalaGiornoDalleAlle
Hai bisogno di altre informazioni?

Come cambiare la nostra relazione con il tempo

Lo yoga non prende tempo, restituisce quel tempo di cui hai bisogno per ritrovarti e rigenerarti.

 

Il “restorative yoga” apre la strada alla quiete della mente e al cambiamento dei nostri schemi pensiero, richiamando uno stato di autoguarigione.

Questo stile di yoga si basa sulla spontaneità e sulla dolcezza, avvalendosi di supporti (coperte, cuscini, pesi per fronte ed occhi e tutto quello che la persona nello specifico ha bisogno)  per indurre il corpo e la mente ad un stato di completo abbandono, che concede a lasciare andare i nostri nervi e le nostre resistenze muscolari  più radicate e legate al nostro stress cronico coltivato nel corso del tempo. Ciò permette di prendere coscienza  dei nostri automatismi posturali, dinamiche relazionali e stato emotivo del momento.

-Lo stato reale di abbandono, induce a creare nuovi circuiti neurali per il benessere mentale ed emotivo riducendo l’attività del sistema nervoso parasimpatico, che ha la capacità di bilanciare il corpo e riportare il suo sistema di risposta in completo equilibrio, riducendo il livello di cortisolo (ormone dello stress) e abbassando la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.  Le posture tenute allungo, promuovono la produzione di ormoni del piacere (serotonina, endorfine e acitilcolina), stimolano il sistema immunitario e mantengono il sistema endocrino in condizioni ottimali.

-Nonostante questo tipo di yoga tenda al rilassamento del corpo, ciò non vuol dire che non includa attività fisica e recettività. Comprende meno di una cinquantina di asana e nessuna di queste implica movimenti complessi, soltanto leggerissime torsioni, allungamenti semplici e piegamenti in avanti. Per questi motivi il restorative yoga è consigliato anche a chi non pratica yoga abitualmente o a chi non ha una buona flessibilità.

FAQ

Chi può partecipare a questo corso?

E’ uno stile perfetto per chi svolge un lavoro mentale stancante, per chi ha spesso la mente affollata da pensieri e preoccupazioni, per chi ha bisogno di fermarsi ma non riesce, per chi ha problemi di insonnia, per chi soffre di attacchi di panico,  tutte le malattie autoimmuni e dolore cronico come la fibromalgia reumatica e endometrosi ect… ideale per allontanare i sintomi in menopausa.

Con che frequenza è consigliabile frequentare il corso?

La pratica regolare del restorative yoga di una volta a settimana, allena il nostro sistema nervoso alla sua naturale “neuro plasticità” (la capacità del cervello di modificarsi in risposta agli stimoli esterni), impara ad essere meno reattivo anche nei momenti che normalmente avrebbero portato tensione e stress. Con il tempo e la costanza, si rafforza uno schema emotivo più sano e equilibrato e si gestiscono meglio le sollecitazioni cui siamo sottoposti.

Cosa devo portare per partecipare a questo corso?

Indossare un abbigliamento comodo è indispensabile per questo tipo di pratica. E’ necessario  autoregolarsi a secondo della propria temperatura corporea e in base alle stagioni con abbigliamento a più strati, in modo da non percepire ne freddo ne caldo, ciò allontanerebbe i benefici della pratica. L’uso dei propri attrezzi come: coperta, tappetino, cuscino mattoncini, pesini per gli occhi, permette un igiene maggiore e completa il tuo benessere.

Potrebbe interessarti anche: